Il Blog / Tutti gli aggiornamenti dal mondo dell'energia rinnovabile

Lavatrici a doppio flusso

Quante volte dobbiamo convertire l’energia, prima di utilizzarla? Il meno possibile, ovviamente.

È esattamente questo il concetto alla base dell’utilizzo delle lavatrici a doppio flusso: sono infatti dotate di due attacchi idraulici, uno per l’acqua calda ed uno per la fredda.

Pensate allo spreco delle lavatrici elettriche: il metano viene bruciato nelle centrali a turbogas e la sua energia convertita in elettricità (con dispersioni per l’efficienza della macchina), che viene trasmessa alle varie utenze (con perdite a volte superiori al 50%), e quindi utilizzata per scaldare l’acqua.

Nelle lavatrici a doppio flusso ciò non succede: il calore viene generato direttamente in loco con grande risparmio sia ecologico che economico: una lavatrice consuma circa 2,5 kWh, ed ogni kWh da elettricità costa 0,15 € (comprensivo di tasse e oneri vari), mentre dal gas soltanto 0,02 €. Altro che classe A+!

 

Lascia un messaggio

Name*

E-Mail * (non verrà pubblciata)

Sito Web